Informazioni aggiornate

Cari ospiti e amici dell’Europa-Park e Rulantica,

l’Europa-Park e il nostro mondo acquatico Rulantica sono aperti. Ed Euromaus e Snorri non vedono l’ora di darvi il benvenuto presso di noi!

 

Anche i sei hotel dell’Europa-Park, il Camp Resort e l’Europa-Park camping oltre ai ristoranti degli alberghi sono lieti di potervi accogliere come loro ospiti!

Abbiamo sempre dato la massima priorità alla tutela e alla salute degli ospiti e dei collaboratori. Il nostro obiettivo è continuare a farvi sentire al sicuro e a vostro agio quando siete nostri ospiti. Abbiamo quindi deciso di offrire esclusivamente biglietti d’ingresso datati per l’Europa-Park tramite la nostra biglietteria online. I biglietti di Rulantica sono già datati e possono essere acquistati tramite la biglietteria online. Al momento non sono possibili le visite spontanee e non c'è vendita di biglietti in loco.

Cari visitatori, vi preghiamo di prestare attenzione alle norme sulla distanza e alle misure igieniche supplementari che saranno in vigore all’Europa-Park, in tutto il resort e a Rulantica fino a nuova comunicazione. È nell’interesse ed è responsabilità di tutti rispettare queste regole e mostrare considerazione verso gli altri. Troverete maggiori informazioni sul sito web e in loco:

Ci atteniamo scrupolosamente alle direttive ufficiali e siamo costantemente in contatto con le autorità competenti.

Gli ospiti che desiderano pernottare in loco provenienti da un’area a elevato rischio di infezione all’interno della Repubblica Federale di Germania o che vi hanno la residenza devono presentare un test negativo al coronavirus eseguito nelle 48 ore precedenti l'arrivo e che deve essere conservato per 14 giorni. In caso contrario, è assolutamente proibito ospitare queste persone nelle strutture ricettive (in base a § 2 Corona VO Beherbergungsverbot - decreto sul divieto di ospitalità relativo al coronavirus). Un’area è classificata come una zona a elevato rischio di infezione quando si supera la soglia di 50 casi per 100.000 abitanti. I valori si basano sulle pubblicazioni a cura del Rober-Koch-Institut.

Anche gli ospiti che desiderano pernottare in loco e provengono da un’area europea ritenuta a rischio secondo le valutazioni del Ministero degli Affari Sociali e dell’Integrazione tedesco, devono presentare un test per il coronavirus negativo che deve essere stato eseguito entro le 48 ore precedenti l'arrivo nella Repubblica Federale di Germania e deve essere conservato per almeno 14 giorni dopo l’ingresso nel Paese.

I visitatori giornalieri che desiderano entrare nella Repubblica Federale di Germania provenienti da un’area europea ritenuta a elevato rischio di infezione, in base al decreto relativo alla quarantena all’ingresso nel territorio contro il coronavirus (Corona VO EQT), devono poter presentare alla frontiera un test per il coronavirus negativo.

In generale, raccomandiamo agli ospiti provenienti dalle aree interessate di rimandare, se possibile, la visita all’Europa-Park e al nuovo mondo acquatico Rulantica fino a nuova comunicazione.

La vostra famiglia Mack

Le informazioni vengono aggiornate costantemente.
Con riserva di modifiche.
Ultimo aggiornamento: 24.09.2020